7,5-14,5%

Ritorno Medio

500€

investimento Minimo

Molto Basso

Impegno Richiesto

Walliance

Walliance è la prima azienda italiana di crowdfunding nel settore immobiliare: Walliance ti permette di investire in opportunità immobiliari reali, con pochi click a partire da 500 euro.

Utilizzando lo strumento del crowdfunding,  agisce da intermediario permettendo a investitori privati di entrare in contatto con le piccole e medie imprese (PMI). 

Cos'è il Real Estate crowdfunding?

Il crowdfunding è una tipologia di finanziamento che permette a individui, associazioni e imprese di raccogliere investimenti direttamente dal pubblico, senza dover ricorrere ai tradizionali metodi di raccolta fondi. 

Il crowdfunding si articola in quattro ramificazioni principali: il modello di reward, il modello di donazione, il modello di lending e l’equity crowdfunding. L’equity Crowfunding – cui Walliance ricorre – prevede che all’investitore vengano corrisposte le quote corrispondenti all’importo investito, diventando ufficialmente socio della società sviluppatrice del progettoIl Real Estate crowdfunding applica questo metodo di raccolta di fondi al settore immobiliare, permettendo così ai piccoli investitori di entrare in un mercato storicamente caratterizzato da elevate barriere di ingresso. 

Le stime del Politecnico di Milano parlano di un mercato globale per il Real Estate crowdfunding di oltre 10 miliardi di dollari, che punta secondo le stime di Forbes ai 300 miliardi entro il 2025

Mi posso fidare?

Walliance nasce dal gruppo Bertoldi, un fondo di investimenti con una pluriennale esperienza nella gestione e investimento nel settore immobiliare e che annovera nel suo portafoglio aziende quali Crowdcube, Satispay e Fresco Frigo. A fine 2017 Walliance ha ricevuto un primo round d’investimento per € 750 mila e nel 2019 due nuovi round di € 1 milione ciascuno.

L’azienda ha ricevuto l’autorizzazione dalla CONSOB per operare sul mercato nazionale come prima piattaforma di crowdfunding in Italia per il Real Estate. Inoltre, grazie alla partnership stretta con Ernst & Young, Walliance offre una certificazione indipendente per tutti i progetti prima che vengano offerti agli utenti.

Walliance fa un’attenta analisi delle società che propongono le operazioni immobiliari, non solo sul piano della qualità dei bilanci ma anche della qualità di chi amministra le società stesse, assicurandosi che ciascuno di essi sia in possesso dei requisiti legali di onorabilità e di professionalità.

Le operazioni immobiliari proposte a Walliance sono sottoposte ad una due diligence severa e devono superare l’analisi di due comitati di valutazione.

Inoltre, dal punto di vista tecnico-operativo, il trasferimento dei fondi all’offerente viene effettuato attraverso il partner Banca Finint. Al momento dell’investimento, infatti, i fondi vengono depositati in un conto indisponibile intestato alla Società che raccoglie il denaro ma rimangono bloccati fino al termine della raccolta.

Come funziona?

Il processo di investimento è semplice e veloce. 

Periodicamente vengono pubblicate delle opportunità di investimento (che spesso vanno a ruba nel giro di poche ore o giorni). Una volta individuato il progetto in cui si intende investire è necessario registrarsi. Valida poi il tuo profilo ai fini dell’investimento, entrando nella tua dashboard personale e inserendo i tuoi dati personali e il tuo numero di conto bancario all’interno della sezione “I miei dati”. 

All’interno della scheda del progetto avrai accesso alle informazioni e alla documentazione riguardanti l’operazione. Dopo averle lette è necessario accettare le condizioni dell’offerta, scegliere l’importo dell’investimento e compilare il questionario di appropriatezza previsto dalla normativa CONSOB. Nel caso il tuo profilo risultasse idoneo alla profilatura del rischio, puoi proseguire con l’investimento; in caso contrario, la piattaforma suggerirà di non proseguire, benché nessuno possa impedirti di proseguire comunque.

Superato questo passaggio, comparirà una schermata in cui ti verrà confermato l’ordine di investimento e in cui verrà indicato l’IBAN del conto bancario a cui effettuare il bonifico. Riceverai inoltre un’email di conferma con gli stessi dati. A partire da questo momento, hai 14 giorni per effettuare il trasferimento tramite bonifico. Il bonifico deve essere disposto dallo stesso IBAN inserito all’interno della tua dashboard personale nella sezione “I MIEI DATI”, e deve corrispondere ad un conto corrente a te intestato (o cointestato).

 

Se la campagna di crowdfunding si chiude con successo, al momento del perfezionamento dell’offerta ti verranno intestate le quote corrispondenti all’importo investito e diventerai ufficialmente socio della società sviluppatrice del progetto. In caso contrario, se cioè la campagna di raccolta fondi non dovesse raggiungere l’importo minimo previsto, l’offerta si considererà conclusa senza successo e ti verranno restituiti gli importi investiti (ricorda, per ridurre eventuali pericoli di frode, i tuoi soldi saranno tenuti dalla Banca Finint finché l’intero importo non verrrà raccolto!)

Per mantenere monitorato l’andamento delle operazioni a cui hai già aderito, consulta gli aggiornamenti periodici dell’Offerente direttamente nella sezione “Aggiornamenti” della scheda progetto. 

Nella scheda relativa ad ogni nuovo progetto, troverai indicati il ROI stimato lordo dell’operazione e la sua durata prevista. Il primo elemento indica il rendimento stimato che puoi aspettarti di ricevere, a scadenza, investendo il tuo capitale nel progetto; il secondo, indica quali sono le tempistiche previste perché l’operazione venga portata a termine, a partire dalla data di perfezionamento dell’offerta. Se il progetto immobiliare in cui hai investito si conclude positivamente, al suo termine riceverai il capitale che hai investito ed il relativo rendimento generato. Ricorda che ROI e durata sono due elementi stimati e che potrebbero variare nel corso dell’operazione immobiliare.

Come guadagno?

Le fattispecie cui l’investimento può configurarsi si possono inquadrare sono principalmente due:

  1. Incasso dei dividendi per distribuzione di utili/riserve;
  2. Incasso plusvalore da realizzo/smobilizzo dell’investimento nella società offerente.
Queste sono poi soggette a tassazioni variabili. Maggiori informazioni riguardo il trattamento fiscale possono essere trovate qui

Quanto alto è il rischio?

Se investi in uno dei progetti presentati su Walliance, fai un investimento in capitale di rischio. Il capitale che investi in un progetto, quindi, non può essere garantito. Infatti, l’investimento dipende unicamente dal successo dell’offerente. Tutti i progetti sono soggetti a un’attenta analisi da parte di Walliance, al fine di assicurare la migliore esperienza e sicurezza all’utente. 

In Walliance, gli investitori sono protetti da frodi o cattiva gestione dei fondi in diversi modi: non soltanto il team di Walliance controlla personalmente l’amministratore di ogni azienda che propone un progetto, ma si assicura anche che i tuoi soldi siano protetti mettendoli in un conto bloccato, che rimane inaccessibile all’offerente fino alla fine del periodo di raccolta fondi.

Disclaimer: Investit non fornisce nessun tipo di consulenza né di sollecitazione agli investimenti ma mira solo a comparare le varie opportunità, riassumendone le informazioni chiave. Il tuo capitale è a rischio. , Investit potrebbe essere remunerato da terze parti inserzioniste. Tale remunerazione non va interpretata come un’approvazione o una raccomandazione da parte di Investit, né influenzerà in alcun modo le nostre recensioni, analisi e opinioni. Per maggiori informazioni si prega di consultare il nostro disclaimer.